Selezione del marchio

Selezione del marchio:

A brand of Bouygues Energies & Services
Kummler+Matter EVT
A brand of Bouygues Energies & Services
Helion

HACO SA punta sull'automazione

13.04.2021Bouygues Energies & Services

HACO SA è un'impresa di generi alimentari leader in Svizzera con oltre 800 collaboratori in tutto il mondo. Presso lo stabilimento di Gümligen l'azienda gestisce un impianto di miscelazione a secco per zuppe e salse, programmato con 300 ricette, che può miscelare circa 20 tonnellate di ingredienti al giorno. Per l'azienda, Bouygues E&S Process Automation SA ha potuto installare un nuovo software per il sistema di gestione e controllo dell'impianto.

 

Gli acquirenti sono noti grossisti come Migros nonché grandi consumatori e clienti industriali. Per garantire sempre un'elevata qualità dei suoi circa 1000 prodotti, HACO punta sull'automazione della produzione. HACO decise di sostituire il sistema di gestione e controllo dell'impianto di miscelazione a secco. L'incarico fu affidato a Bouygues E&S Process Automation SA a Strengelbach. Il responsabile fu André Hunziker, capo del team «Dosaggio / Miscelazione». Il compito fu estremamente complesso, visto che bisognava gestire, con un nuovo software, oltre 1000 elementi dell'impianto di miscelazione,come ad esempio motori e valvole, nonché 14 bilance. Ma insieme al suo team, André Hunziker riuscì a portare a termine questo importante incarico in soli dieci mesi.

Una sfida tecnica e logistica

Si trattava di sostituire un vecchio sistema di controllo S5 di Siemens con il nuovo S7 allo scopo di ottenere un significativo aumento della produzione. In una prima fase si dovette sostituire il precedente sistema di controllo dei processi. Fu impiegato iQOS, la soluzione standard di Bouygues E&S per il dosaggio e la miscelazione, adattandolo alle specifiche esigenze di HACO.

 

All'inizio di ogni processo c'è l'analisi. HACO presenta circa dieci postazioni di preparazione. Per ogni ordine il sistema stampa una nota di preparazione e pesa gli ingredienti, che poi verranno preparati a mano. Il range delle quantità richieste va dai 20 grammi ai 30 o 40 chilogrammi. Attraverso il sistema di controllo si determina da quali premiscele deve essere composta la miscela finita. Una volta identificate e scansionate queste premiscele, il sistema prosegue. Questo processo può estendersi su varie fasi.

 

Grazie alla pianificazione professionale e alla meticolosa elaborazione delle conoscenze relative ai singoli processi, alla fine la tabella di marcia per il nuovo impianto fu rispettata quasi in maniera esatta. «Nonostante l'enorme complessità, tutti i processi sono riusciti alla perfezione, dalla A alla Z», sottolinea André Hunziker con grande soddisfazione. Anche l'obiettivo dell'incremento della produzione di ca. il 30 percento è stato raggiunto.

 

Michael Joss, responsabile della produzione di HACO, è soddisfatto del sistema. L'impianto funziona perfettamente. «E se qualcosa un giorno non dovesse andare bene, arriverà subito uno specialista di Bouygues E&S.» Stefan Gertsch, responsabile di progetto presso HACO, sottolinea la solida preparazione, l'introduzione e la formazione: «Ciò ha costituito finora la base per una perfetta messa in funzione dell'impianto e una produzione priva di guasti.»

Le prestazioni di Bouygues E&S Process Automation

  • Progettazione e pianificazione
  • Fornitura di hardware per PLC e sistemi di controllo dei processi
  • Modifica dello schema elettrico
  • Programmazione della gestione PLC
  • Parametrizzazione e programmazione del sistema di controllo dei processi iQOS
  • Messa in funzione
  • Formazione