Selezione del marchio

Selezione del marchio:

A brand of Bouygues Energies & Services
Kummler+Matter EVT
A brand of Bouygues Energies & Services
Helion

Installazione di uno scaricatore al Castello di Illens, luogo di importanza nazionale

08.12.2020Bouygues Energies & Services
Una nuova veste per un'opera eccezionale


L'Association Château d'Illens (ACI), committente dell'opera, si è fatta carico di un grande progetto di conservazione e valorizzazione di questo straordinario patrimonio storico a partire dal 2008. Questo castello del XV secolo e i resti della fortezza del XII secolo sono posizionati su una falesia sopra la Sarina, nel comune di Gibloux nel cantone di Friburgo.

 

Il progetto è sostenuto dalla Confederazione, dal Cantone di Friburgo, dal Comune di Gibloux, dalla Loterie Romande e da diverse fondazioni e sponsor privati.

Concetto unico per la protezione dai fulmini

 

L'installazione dello scaricatore è frutto della collaborazione tra il committente dell'opera, l'Istituto cantonale di assicurazione degli immobili (ECAB Fribourg) e il Servizio archeologico dello stato di Friburgo. I lavori sono stati realizzati nel rispetto delle direttive antincendio per proteggere le parti del castello realizzate in legno (sottotetto e pavimento in particolar modo) e l'impianto elettrico del castello.

 

Il progetto è stato diretto da Claudio Spoto, responsabile del progetto, e dal suo team di tre tecnici con base a Friburgo e attivi in tutta la Svizzera Romanda.

 

Claudio Spoto: «La collaborazione tra le parti interessate è andata benissimo. Insieme abbiamo progettato la soluzione migliore dal punto di vista tecnico, discreta e adatta alla struttura del castello. L'accesso al sito ha rappresentato una sfida importante: abbiamo dovuto portare il materiale passando per il sentiero di 800 metri prima di arrivare il castello. Non capita tutti i giorni di fare un'esperienza del genere!»

 

Il Castello di Illens sarà inaugurato nel 2021, dopo 13 anni di progetti, scavi e lavori. Dopo l'inaugurazione sarà aperto al pubblico e su richiesta ospiterà eventi culturali e privati.

 

www.illens.ch