Selezione del marchio

Selezione del marchio:

A brand of Bouygues Energies & Services
Kummler+Matter EVT
A brand of Bouygues Energies & Services
Helion

Weisse Arena Gruppe - Centralizzazione della soluzione di telefonia

LAAX è più di un semplice resort invernale. LAAX offre di più. LAAX è esperienza allo stato puro. 224 chilometri di piste, cinque snowpark, l'half-pipe più grande al mondo e un mini-pipe, la prima palestra indoor per freestyle e una varietà gastronomica per tutti i gusti, a monte e a valle. A ciò si aggiungono numerosi eventi e concerti. LAAX entusiasma con la sua molteplicità ed è sinonimo di un approccio alla vita giovane e dinamico. Appartengono al gruppo Weisse Arena, gestore delle funivie e del comprensorio di sport invernali, anche numerosi hotel e ristoranti. Il gruppo Weisse Arena mette a disposizione di questi esercizi un'infrastruttura ICT centralizzata. Nella stagione invernale e in quella estiva, l'infrastruttura ICT deve funzionare costantemente a pieno regime ed essere in grado di fronteggiare grandi flussi.

Fatti e cifre

Unità aziendale ICT Services
Cliente Weisse Arena SA
Località Laax
Anno 2021

L'incarico

Nel quadro di un progetto di ottimizzazione, il gruppo Weisse Arena ha indetto un bando di gara per una soluzione di telecomunicazioni che fosse dotata di elevata disponibilità e di facile manutenzione, e i cui costi di investimento e manutenzione fossero di circa due terzi inferiori. A Bouygues Energies & Services è stato chiesto di elaborare una proposta di soluzione per attuare questi ambiziosi obiettivi. Dall'analisi della situazione esistente, specificamente dall'approfondito esame dei costi di ammortamento e di manutenzione correnti, si è delineato il seguente quadro:

 

  • I costi di ammortamento erano il doppio di quelli auspicati per la soluzione complessiva
  • Costi di manutenzione troppo elevati
  • Collegamento in rete di numerosi impianti telefonici di diversa generazione
  • Insufficiente disponibilità dell'intero sistema

La soluzione

Ne è risultato che questi obiettivi potevano essere conseguiti solamente attraverso un Green Field Approach con la più moderna tecnologia Voice over IP. Bouygues Energies & Services ha pertanto elaborato una proposta di soluzione basata su un Managed Communication Service (MCS) e l'ha illustrata al management del gruppo Weisse Arena nell'ambito di una presentazione. I fattori principali della valutazione della nuova soluzione di telefonia sono stati: disponibilità, possibilità di ampliamento, tecnologia state of the art, requisiti di call center e costi preventivabili. Il settore turistico è sempre più soggetto alla pressione dei costi. È stato quindi subito chiaro che un progetto di questo genere poteva essere implementato solo se la fase di passaggio dei primi anni non avesse comportato costi più elevati. Di conseguenza, i Managed Services sono stati progettati in modo tale che i costi annuali complessivi restassero identici per i primi due anni e che poi venissero gradualmente ridotti, a partire dal terzo anno, fino all'importo target. Questo modello di Managed Services ha consentito al gruppo Weisse Arena di effettuare la migrazione verso una moderna piattaforma di comunicazione senza dover ammortizzare più velocemente quella esistente.

Tecnologia d'avanguardia

Per ridurre notevolmente i costi di manutenzione, è stato implementato un call server con collegamento ridondante alla rete telefonica pubblica. L'architettura centralizzata comprende tutti i componenti critici di questa piattaforma di comunicazione: in tal modo è stato possibile installarli nel centro dati, nel rispetto dei requisiti infrastrutturali per un funzionamento con elevata disponibilità. Sulle stazioni di monte, difficilmente accessibili, è stato pertanto sufficiente montare solo componenti di bassa complessità come telefoni IP, gateway per DECT e telefoni digitali. Grazie alla tecnologia IP si è riusciti a sfruttare appieno le ridondanze della rete IP del gruppo Weisse Arena e incrementare la disponibilità presso le stazioni di monte.

Il cliente: soddisfatto!

Il «Green Field Approach» di Bouygues Energies & Services ha convinto il nostro cliente fin da subito. «L'attuazione da parte di ingegneri di sistema di grande professionalità, supportati da tecnici regionali, si è svolta senza grandi interruzioni del funzionamento», ha dichiarato Marc Schulz, responsabile ICT del gruppo Weisse Arena. Alla scadenza del Managed Communication Service la soluzione di comunicazione è stata acquisita dal gruppo Weisse Arena, che ne ha rilevato la proprietà. Il gruppo Weisse Arena continua ad avvalersi della manutenzione e dell'assistenza specializzate e professionali di Bouygues Energies & Services.

Sei interessato?

Puoi trovare maggiori informazioni sui nostri servizi ICT sul nostro sito web:

Per saperne di più