Selezione del marchio

Selezione del marchio:

A brand of Bouygues Energies & Services
Kummler+Matter EVT
A brand of Bouygues Energies & Services
Helion

Linea da 50 kV Gösgen – Oberbuchsiten

Da uno studio sulla rete eseguito da Bouygues E&S EnerTrans SA è risultato che la linea da 50 kV Kappel – Oberbuchsiten doveva essere risanata e potenziata. Per il potenziamento è risultata utile la maggiore alimentazione della sottostazione  Oberbuchsiten, con la possibilità di sfruttare il tratto di linea aerea da 220 kV tra Flumenthal e Gösgen, ormai inutilizzato. Per realizzare questo progetto Bouygues E&S EnerTrans SA, mediante una conversione/riduzione di tensione del tratto da 220 kV dismesso, ha realizzato un nuovo collegamento alla linea da 50 kV tra Gösgen e  Oberbuchsiten

Fatti e cifre

Unità aziendale EnerTrans
Cliente Aare Versorgungs AG (AVAG)
Località Gösgen
Volume dell’incarico CHF 3 milioni (incl. acquisto tratto linea aerea)
Anno 2010–2011
Progettazione

 

Durante la fase di progettazione dettagliata è risultato che nell’ambito di un ulteriore progetto, ovvero la costruzione di un nuovo impianto GIS da 220 kV a Gösgen, si doveva creare un nuovo impianto di condutture per le uscite dei cavi da 220 kV. Questo ha consentito di costruire il collegamento cavi direttamente dalla sottostazione di Gösgen fino al traliccio di ancoraggio del tratto di linea da 220 kV Gösgen–Flumenthal inutilizzato, anziché condurlo come previsto nell’esistente impianto di condutture attraverso il quartiere residenziale. Questo ha permesso di ridurre la lunghezza della linea di circa 400 metri. Dato che il nuovo tracciato cavi attraversa esclusivamente terreni del gestore degli impianti, il progetto è stato autorizzato dall’Ispettorato federale degli impianti a corrente forte (ESTI) mediante la procedura semplificata.

 

Esecuzione della costruzione e del montaggio

 

Dopo la pianificazione del calendario approssimativo sono stati compilati i documenti per la gara di appalto delle opere nel sottosuolo e per la posa dei cavi. Gli impianti a cavo e gli accessori sono stati forniti da Nexans Suisse SA, l’esecuzione delle opere di sottosuolo è stata assegnata a Kummler+Matter EVT AG. La costruzione del nuovo blocco di conduzioni a Gösgen è risultata estremamente complessa – i lavori di scavo fino a una profondità di circa cinque metri sono stati resi più difficili da infiltrazioni di acqua (sorgenti, Mühlebach), pressione della montagna e rocce massicce.

 

Collaudo, messa in esercizio, ultimazione

 

I lavori relativi ai cavi sono stati ultimati come da programma, inclusi i collaudi dei cavi e le misurazioni dell’impedenza nei nuovi tratti di cavi. La nuova linea da 50 kV è stata messa in servizio il 19 agosto 2011 dopo il controllo delle fasi e la verifica della tensione, e consegnata al Centro di comando centrale di Olten (ZNL). L’approntamento della documentazione e l’approvazione del rapporto finale da parte di AVAG hanno determinato la conclusione del progetto.

I nostri servizi

  • Studi di fattibilità
  • Progettazione e pianificazione
  • Procedura di approvazione
  • Esecuzione della costruzione e del montaggio
  • Acquisizione dei contratti di servitù
  • Messa in esercizio
  • Piani di sicurezza
  • Direzione cantiere
Indici
 
Esecuzione: 2010–2011
Area cantonale: Soletta e Basilea Campagna
Tensione nominale: 50 kV
Lunghezza linea: 21 chilometri
Sezione cavo: 1 chilometro
Sezione linea aerea: 20 chilometri
Cavo unipolare: 1 x 630 mm2 Cu, XKDCuT
Fune conduttore: 3 x 400 mm2 ALD
Isolamento: Attuali catene di isolamento da 220 kV, 2 x LP 85/13 e 2 x LP 75/13
Fune di guardia con FO: 1 x 308 mm2 ALD, 12 fasi

Download