News

Il gruppo Alpiq InTec fa definitivamente parte di Bouygues Construction

Condividi su

BOUYGUES CONSTRUCTION E COLAS PORTANO A TERMINE L’ACQUISIZIONE DI ALPIQ ENGINEERING SERVICES,
IMPORTANTE SOCIETÀ SVIZZERA DEL SETTORE ENERGIA, DEI SERVIZI INDUSTRIALI E DELLE INFRASTRUTTURE FERROVIARIE

Dopo aver ricevuto l’approvazione dalle autorità garanti della concorrenza europea e svizzera, Bouygues Construction e Colas Rail, filiale ferroviaria di Colas, hanno realizzato, in data 31 luglio 2018, il closing dell’acquisizione della totalità dei titoli di Alpiq InTec AG (Zurigo) e Kraftanlagen München GmbH (Monaco), le cui attività erano raggruppate in Alpiq Engineering Services. Bouygues Construction e Colas Rail erano state selezionate, il 26 marzo 2018, dal Gruppo Alpiq per riacquistare queste attività.

Alpiq InTec e Kraftanlagen München sono specializzate nelle attività di servizi multi-tecnici per l’edilizia e per le infrastrutture energetiche, industriali e relative ai trasporti. L’insieme di queste attività raggruppa circa 7.650 collaboratori e ha realizzato un fatturato di circa 1,7 miliardi di franchi svizzeri nel 2017, prevalentemente in Svizzera (57%), in Germania (24%) e in Italia (12%).

Questa acquisizione pone Bouygues Construction come attore principale in ambito energetico e dei servizi in Europa e si iscrive così pienamente nella sa strategia di sviluppo su questo mercato di punta.

Grazie a questa operazione, Bouygues Construction rafforza le sue radici in Svizzera in attività molto complementari a quelle delle sue filiali Bouygues Energies & Services Suisse, Losinger Marazzi, VSL e PraderLosinger. Tra l’altro, il know-how riconosciuto d’Alpiq Engineering Services permetterà inoltre a Bouygues Construction di ampliare il proprio portafoglio di offerte, in particolare nella conduzione di progetti complessi nei settori dell’industria e della produzione di energia. Alpiq Engineering Services gli offrirà infine l’opportunità di impiantarsi su nuovi mercati principali in Europa, in particolare in Germania e in Italia.

Peraltro, l’acquisizione da parte di Colas Rail delle attività ferroviarie d’Alpiq Engineering Services permette alla filiale ferroviaria di Colas di rafforzare le sue competenze nell’ambito delle catenarie, un’attività di forte valore aggiunto, e di accedere a dei nuovi mercati di punta in crescita. Colas Rail, principale attore nel settore ferroviario, completa così il proprio portafoglio di soluzioni e di know-how, e penetra nei mercati svizzero e italiano rafforzando al tempo stesso la propria presenza in Europa centrale e in Regno Unito.

Questa acquisizione è stata realizzata sulla base di un valore aziendale pari a 850 milioni di franchi svizzeri (700 milioni di franchi svizzeri per Bouygues Construction e 150 milioni di franchi svizzeri per Colas Rail). Il prezzo pagato in sede di closing per l’acquisizione dell’integralità dei titoli è stato versato in contante.

News

Qui trovate una panoramica delle nostre notizie. Sempre aggiornata e rilevante, per permettervi di essere informati al meglio in merito alle nostre innovazioni, ai nostri eventi e ai nostri progressi per una migliore esperienza cliente.

0 1 2 3 4 5